Via Uno cresce in Italia

Scritto da Isabella Naef    lunedì 23 luglio 2012

Un buon rapporto qualità prezzo, una produzione totalmente made in Brasile ma con modelli e tendenze frutto di un'attività di ricerca svolta in Europa: si declina così la strategia di crescita dell'azienda brasiliana Via Uno, sbarcata in Italia nel 2007.

"Studiamo e realizziamo colori e tendenze diverse per il mercato europeo rispetto alla collezione che vendiamo in Brasile", ha spiegato a FashionUnited Jadir Bergonsi, amministratore delegato Europa di Via Uno, dallo show room di Sesto San Giovanni. E' così che sugli scaffali bianchi fanno mostra di sè décolleté, sandali e sneaker dai colori vivaci come il giallo cedrata, il rosa salmone, il verde acqua. "Il prezzo di una décolleté si aggira sui 70-80 euro", dice Bergonsi, aggiungendo che il target è una donna sui 30-40 che segue la moda e le tendenze e ha una capacità di spesa media.

L'azienda, che è stata fondata nel 1991 a Novo Hamburgo in Brasile, produce anche una collezione firmata dallo stilista brasiliano Alexandre Herchcovitch. "La linea ha un prezzo un po' più alto rispetto a quella Via Uno", ha sottolineato l'amministratore delegato per l'Europa dell'azienda che a oggi conta cinque negozi in Italia nelle città di Milano, Firenze, Torino, Genova e Catania. Entro il 2017 è prevista l'apertura di altri 15 store sul territorio italiano.

Il fatturato worldwide del gruppo, che comprende anche il marchio Naturezza, nel 2011 è stato di 200 milioni di euro di cui 6 milioni di euro in Europa con una previsione di chiusura per il 2012 di 8,5 milioni di euro. Il giro d'affari in Italia è stato pari a 4 milioni.

"In Brasile abbiamo 1500 dipendenti diretti, mentre in Italia abbiamo 16 dipendenti che lavorano nei negozi e cinque persone in ufficio", ha detto Bergonsi, sottolineando che nel mercato europeo, dove l'etichetta di calzature conta 15 monomarca, nel corso del 2011 la crescita è stata pari al 29% rispetto al 2010. La prospettiva per il 2012 è di una crescita del 41%. "Stiamo anche registrando un'esplosione dell'e-commerce soprattutto in Brasile". A oggi le calzature del brand sono acquistabili, tra gli altri, tramite Zalando.com, Amazon.de, Amazon.fr, Javari.de, Spartoo.com, Mirapodo.de, Gebrueder-goetz.de, Fashionfriends.ch, Vente-prive.com, Fashiondays.com, Membershop.com, Ofertix.com, Privon.com, Snapstore.be, Brands4friends.com, Buyvip.com.

Foto: Jadir Bergonsi, amministratore delegato Europa di Via Uno
Foto: Un'immagine del negozio di Milano